Progetto per il nuovo Teatro Palapartenope, Napoli via Barbagallo

2_VISTA IN DIREZIONE SUD-OVEST3_ SLARGO DEL NUOVO INGRESSO SU VIA BARBAGALLO1_VISTA DALL'ALTO DIREZIONE NORD-OVEST4_MODELLO4_fasi di progetto

Palapartenope

Progetto per il nuovo Teatro Palapartenope, Napoli via Barbagallo
2008/09/10/11/12
Committente: F.T.S. s.r.l.
Prestazione: studio di fattibilità, progetto preliminare e definitivo

Importo lavori: € 7.294.386,33
Classe e categoria: opere edili, Id

Il PALAPARTENOPE ha forma in funzione esclusiva della utilizzazione. Origine ed evolve da un basamento circolare in acciaio da cui si innalzano quattro pilastri culminanti in una struttura da cui discende un tessuto che si unisce al perimetro basamentale.

Il progetto per la ristrutturazione complessiva del teatro tenda si pone una finalità precisa, determinare una relazione percepibile tra l’edificio/installazione ed il contesto urbano, oggi mortificata a causa della collocazione all’interno di un recinto, nel quale bisogna prima entrare per poi potere accedere alla struttura.
Il progetto inverte questa sequenza gerarchica, aprendo l’ingresso al “teatro” direttamente sulla strada.

Il PALAPARTENOPE perde così il carattere di ospite all’interno del tessuto urbano, concorrendone alla configurazione.

In parte edificio in parte installazione; la memoria della “tenda” viene esaltata ed interpretata in termini funzionali e formali, così come viene mantenuto inalterato l’origine costitutiva, ossia il basamento circolare. Il progetto prevede una copertura costituita da una parte rigida, un “ponte” snello a sviluppo paraboloide che unisce formalmente i due edifici contrapposti e dal quale, non molto diversamente da come avviene oggi, discende un tessuto rosso, del colore che da sempre è dei teatri.