Concorso di progettazione per la “nuova sede della Provincia di Arezzo”

34578

Provincia di Arezzo

Concorso di progettazione per la “nuova sede della Provincia di Arezzo”

Oltre che della ricerca dell’insieme delle relazioni funzionali e formali tra la nuova sede dell’Ente ed il contesto urbano nel quale essa sarà inserita, la genesi della proposta progettuale origina dalla individuazione di un riferimento concettuale definito, caratterizzato da un rilevante valore simbolico.

Tre direttrici di orientamento generano l’impianto del nuovo edificio, le quali si ricollegano simbolicamente e territorialmente, in una scala urbana più vasta, a tre luoghi di particolare rilevanza: la sede storica della Provincia di Arezzo, la stazione ferroviaria, lo svincolo autostradale di accesso alla città.

I tre siti sono emblematicamente relazionati all’Istituto della Provincia, il primo per il valore della preservazione di una memoria storica, il secondo e terzo in quanto rappresentanti i principali varchi di accesso alla città capoluogo dal territorio provinciale ad essa riferito. Lungo questi tre assi si sviluppa il nuovo edificio, che, orientandosi in direzione dei tre luoghi ai quali è relazionato da precise analogie, si vincola metaforicamente ad essi in una ideologica tensione di congiungimento.